images/laspesaneicampi/varie/t_modena.png

 

La città si trova circa al centro della provincia di cui è capoluogo, nella Val Padana. Due fiumi la circondano senza peraltro attraversarla: il Secchia ed il Panaro. Nasce all'interno della città il canale Naviglio, che sfocia nel fiume Panaro all'altezza di Bomporto. Le prime propaggini dell'appennino modenese si trovano circa 10 km a sud della città, già fuori del territorio comunale.

Modena è al centro di una fortunatissima porzione della Pianura padana in cui si estende l'area di produzione tipica del formaggio Parmigiano-Reggiano e del Prosciutto di Modena. Queste due glorie della gastronomia nazionale illustrano alla perfezione i caratteri della cucina modenese, basata sul formaggio e soprattutto sul maiale, l'animale d'allevamento più diffuso nella zona.

Di seguito le aziende presenti:

Casa Volpa 1913
Acetaia San Matteo 1727
Alpe di Sara 1308
Azienda Agricola San Lorenzo di Camellini Valda 1730
Barbieri Azienda Agricola 2950
Beneverchio 1369
Cà De Fra Azienda Agricola di Luigi Gherardini 2565
Campiano 1554
Carlo Cavedoni Azienda Agricola 1719
Casa Gianino 1357

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La spesa in campagna emilia romagna